Art Tribune – Il Messaggero

(5 ottobre 2016)

Fotografia protagonista al Brac’s Art on table, la mostra orizzontale della libreria Brac, per il mese d’ottobre 2016.
Sui tavoli le immagini del progetto “Opera Off Stage” di Stefano Trojani, informatico, che ha al suo attivo numerosi reportage fotografici.
Opera Off Stage nasce da un lavoro per il teatro dell’Opera di Firenze.
L’Opera di Firenze ha avviato nel 2015 il progetto #neverlandOF per rendere sempre più attuali le opere portandole, di fatto, nei social network di oggi: in particolare Twitter.
L’autore, dopo un iniziale spaesamento, si è reso conto quasi subito di quanto il melodramma fosse incredibilmente attuale: il contesto storico è cambiato, ma non l’animo umano che è inevitabilmente legato ai suoi bisogni primari come l’amore e la ricerca della felicità. Prima dello spettacolo i partecipanti a #neverlandOF avevano la possibilità di andare nel dietro le quinte a spiare cosa avveniva nei camerini. Questo è avvenuto quasi sempre il giorno “della prima”, così è stato possibile respirare l’eccitazione, l’emozione e la tensione del regista e degli attori che andavano ad esibirsi per la prima volta, con quell’opera, sul palco.
La visione del backstage con i contrasti tra ambiente, futuristico e glaciale, e personaggi con abiti del secolo scorso ha dato a Trojani l’input per costruire il suo progetto fotografico. Un contrasto incredibilmente forte. Uno sfondo senza un vero e proprio orizzonte che ha permesso di realizzare delle foto con una forte profondità di campo.
Alla Brac saranno in mostra alcune immagini della stagione 2015. In particolare i backstage delle opere: Il Barbiere di Siviglia, Candide, Così fan tutte, La Traviata. Le Braci, Pelleas et Melisande e Suor Angelica.

 


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi