Repubblica

(7 ottobre 2016)

I costumi, il trucco, ma soprattutto l’emozione degli attori poco prima di entrare in scena: questo racconta “Opera Off Stage”, il progetto fotografico di Stefano Trojani visibile fino al 31 ottobre sulle tovagliette della libreria Brac di Firenze, in via Via de’ Vagellai 18r. Il lavoro nasce da un’idea del Teatro dell’Opera di Firenze: far vivere agli spettatori il dietro le quinte dello spettacolo, respirando la tensione del regista e degli attori, che quasi sempre si esibivano in una “prima”. Alla Brac si possono vedere alcune immagini della stagione 2015, in particolare i backstage del Barbiere di Siviglia, Candide, Così fan tutte, La Traviata, Le Braci, Pelleas et Melisande e Suor Angelica.

 

 


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi